Nino Vichan racconta “Romeo and Juliet”

Romeo e Giulietta in Tre Scene: un fiore nel terreno avvelenato

‘Romeo e Giulietta in tre scene’ e’ una installazione multimediale che esplora l’uso della musica, suono, scultura e grafica e fa immergere lo spettatore, in un ambiente di profondo significato emotivo ed intellettuale

Le texture musicali per ogni scena sono basate sul processo di creazione di una struttura di musica tonale che viene presentato in uno spazio aleatorio mutevole. Questo crea un ambiente in costante mutamento che rappresenta le tensioni dinamiche che derivano dai ritmi trasversali e le dissonanze armoniche che simboleggiano i vari stati emotivi ed il destino dei personaggi principali del dramma.

L’ amore della storia è rappresentato dai toni puri dell’arpa che si intrecciano come una danza nella prima scena, come cascate di arpeggi che avvolgono gli amanti nella scena del balcone. Il destino dei nostri sfortunati amanti è rappresentato dagli strumenti bassi e percussioni, con suoni carichi di angoscia e disperazione.

Le scene seguono gli amanti sfortunati dal momento in cui si innamorano a prima vista, fino alla conclusione tragica del loro amore in uno dei momenti più emotivamente devastanti in teatro.

Shakespeare ha creato un mondo in cui viene distrutta la dolce innocenza del primo amore dall’uragano di rabbia e di odio che pervade la società in cui i nostri amanti vivono. Ho cercato di presentare l’essenza di questa visione in tre scene semplici utilizzando un paesaggio musicale ricco di simbolismi e di impatto emotivo. Offro questa opera con grande umiltà e spero che vi possa toccare in modo significativo e spero che vi porti più vicino alla straordinaria potenza del teatro.

 

English Version

Romeo and Juliet in Three Scenes:
A flower in poisoned soil

‘Romeo and Juliet in Three Scenes’ is a multi-media installation that explores the use of music, sound, sculpture and graphic art to immerse the viewer in an environment of deep emotional and intellectual significance.

The musical textures for each scene are based on a process of creating tonal structures that are set in a shifting aleatoric framework. This creates a constantly shifting texture that fosters the dynamic tensions which arise from the cross rhythms and the harmonic dissonances that symbolize the various emotional states and fate of the play’s principle characters.

The love aspect of the play is represented by the pure tones of the harp that occur as a dance in the first scene and as cascading arpeggios enveloping the lovers in the balcony scene. The foreboding destiny of our ill-fated lovers is represented by the low brass and percussion music with accompanying sounds of anguish and despair.

The scenes follow the star-crossed lovers from the moment they fall in love at first sight to the ultimate tragic conclusion of their ill fated love, in one of the most emotionally devastating moments in theater.

Shakespeare has created a world in which the sweet innocence of first love is washed away and destroyed by the hurricane of anger and hate that pervades the fabric of the society in which our lovers exist. I have tried to present the essence of this vision in three simple scenes using a musical landscape rich in symbolism and emotional impact. I offer this humble effort and hope that it may touch you in the smallest way and bring you closer to the amazing power of the theater.

Leave a Reply

Calendario
March 2019
M T W T F S S
« Oct    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031