Megan Prumier – Intervista

Com’è iniziata brevemente la tua esperienza in Second Life?
Una mia amica ci giocava e mi è piaciuto.

Quando hai scoperto la tua passione artistica?
Non so se è proprio una cosa artistica,l’unica cosa che so è che in SL puoi far viaggiare la creatività e la fantasia.

Pratichi questa tua passione in SL o anche in RL?
Solo in SL.

Da dove attingi l’ispirazione per le tue opere?
Per le cose che costruisco faccio viaggiare la fantasia come detto sopra mi piace costruire seguendo l’ispirazione del momento e senza tanti schemi.Per quanto riguarda le foto mi piace fotografare i bellissimi paesaggi che offre SL.

Quali sono le principali caratteristiche estetiche dei tuoi lavori?
Nelle mie foto mi piace aggiungere strati di texture e giocare molto con  luci e colori mentre le mie costruzioni sono inspirate a temi post apocalittici e fantasy.

I lavori che esporrai qui ad ArtEdLand hanno un tema specifico o una chiave di lettura?
Ho voluto rappresentare quello che mi piace fare in SL come un turbinio di oggetti che prendono forma e tramite una luce diventano il mondo virtuale che ci circonda rappresentato dalle mie foto.

Come prevedi si evolveranno i linguaggi artistici in SL nel futuro?
SL è uno strumento fantastico e sempre in evoluzione per quanto riguarda l’arte, puoi fare quello che vuoi con  oggetti scripts textures e quant’altro, magari trà qualche anno saremo in 3D pure noi!

Leave a Reply

Calendario
August 2018
M T W T F S S
« Oct    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031